Milone Amleto

È nato a Saluggia (VC) il 20 gennaio 1925, muore a Livorno F. il 26/04/2007; iscritto all'Istituto  delle Belle Arti di Vercelli sotto la guida del maestro Prof. Roncarolo.
Pittore di rara sensibilità, Milone Amleto tratta con personale tecnica i soggetti paesistici che riesce a rendere, secondo un'equilibrata alternanza di luci e di colore, del cui rapporto scaturisce effetti di notevole suggestione.

Gli angoli storici, o gli scorci essenziali della natura si mutano in nuovi racconti, attraverso una narrazione che elimina ogni convenzionalità per divenire favola.
In questi ultimi anni ha partecipato a collettive e concorsi di pittura, ottenendo lusinghieri successi.


Citiamo i principali concorsi: Fontanetto Po, Verolengo, Livorno F., Albiano (Ivrea), Robella di Trino, Rodallo di Caluso, Montegiove di Chivasso ed altre città.
                                                                                                                      G.G.